Moda poraccia

Altro che gli errori da blogger, qui andiamo ben oltre. Ma di brutto anche.

Ormai si sa, sono una persona bruttacattivaepettegola che ama sparlare delle blogger. Ma, come si suol dire, “è uno sporco lavoro ma qualcuno dovrà pur farlo”.
Pare che ormai chiunque sia munito di smartphone/tablet/computer e schiavo zerbino fidanzato/amico/telecomando per autoscatto possa sentirsi autorizzato a spandere i propri look per il web, selfies su selfies, marchette senza un minimo di credibilità. Certa di aver scoperto il sacro Graal, lasciate che vi sveli un segreto: non è proprio così. Chi ha deciso che qualunque demente con un potere di acquisto tale che le/gli permetta di comprare da Zara/Asos/H&M orribili stracci da abbinare senza soluzione logica può prendere, creare un blog ed avere pure dei follower? Certi casi non me li spiego e spero che siano fan comprati o che seguano questi casi umani solo per ridere dei suddetti blogger (questo è un appunto per voi, aziende: i numeri non sono tutto, prima di collaborare con qualcuno documentatevi o rischiate l’#epicfail!).

DSCN0080Anche la maglia si è avvilita

Senza dubbio lei è la mia preferita, ogni volta che la guardo ne resto affascinata. Non parlerò dell’aspetto perché nessuno è perfetto e non sta a me giudicare questo (come direbbe la mia mamma: “sarà come il Signore l’ha mandata”), però una cosa penso proprio di poterla dire: se vuoi fare la ganza ed intasare la blogosfera forse è meglio che prima impari a vestirti/truccarti/pettinarti in maniera adeguata rispetto al tuo corpo. Se non mi vedrete mai con i leggings c’è un motivo. Vi invito a cercare il suo blog per provare gratuitamente l’esperienza mistica derivante dal suo modo di scrivere in italiano ma, soprattutto, in inglese.

IMG_2418_thumbLook discutibile e con filo a penzoloni. Urgh!

Un’altra idola che scrive in inglese usando Google Translate (se va bene): la Gabriella, una moderna principessa che si fa le foto con il fidanzato e che non ha paura di esibire un fisico “curvy” (e se si vestisse meglio non la biasimerei nemmeno troppo).

FotoRimossaLa foto originale è stata rimossa per volere del soggetto fotografato

 

Questa qui usa il Comic Sans, ha la foto con le poppe al vento in homepage e l’Instagram pieno di duckface. Solo per questo meriterebbe le randellate. Nei suoi post, oltre a delle foto banalissime della serie “mi sono alzata 5 minuti fa e mi sono vestita così per andare alla Billa” troverete delle vere perle, capolavori della sintassi che mi rendono davvero fiera del fatto di essere una che per campare scrive:

” Ciao ragazze…
Nonostante queste foto non siano delle migliori, ho deciso di postarvi ugualmente questo outfit perchè lo adoro!!
Non sò se anche voi proprio come me vi siete fatte travolgere dalla moda di quest’anno le pelliccie. La pelliccia quest’anno assieme a tanti altri must farà da padrona al nostro inverno nelle varianti  chiare, scure, corte, lunghe o a gilet.
Le abbiamo viste un pò in tutte le salse e in tutti i colori, ormai le si trova ovunque bisogna solo decidere di che brand indossarle…
E il gioco è fatto ;) Rigorosamente sintetiche io adoro questa nuova tendenza !

Vi prego, scegliete pellicce sintetiche “finte” ma non unitevi a colore che uccidono gli animali per un proprio vizio personale !!! 
Il mio grido resterà sordo in questo mondo, ma io dico la mia !!! “

A I U T O.

Se volete i link scrivetemi, ovviamente le foto provengono come sempre dai siti delle dirette interessate. Vi aspetto per parlare ancora di questi casi umani, coming soon: l’hashtag “dadomanidieta“.
Buona giornata a tutti!

Annunci

33 thoughts on “Moda poraccia

  1. Oh mio diooooo! Ghghghgg purtroppo l’approssimazione regna sovrana… Che qualcuno ci salvi! Post interessante, grazie per la carrellata… Corro a comprarmi una pelliccia sintetica “finta” ;-)

    • Grazie a te per la visita! Hai centrato il punto, quello che contesto io non è l’esistenza degli outfit blogger (finché non si parla di moda fornendo consigli ed esprimendo opinioni per me si tratta solo di sovraesposizione della propria immagine, pertanto non me la sento di definire certi personaggi “fashion blogger”) ma il fatto che il loro “lavoro” venga svolto in maniera del tutto approssimativa; è un po’ come se io non sapessi quando va usata l’H. Se lavori con la tua immagine devi essere impeccabile!
      Buono shopping :D E che sia sintetica finta eh!

  2. Allora mia cara, come hai detto tu fai proprio un lavoro sporco. Giudichi le altre ma tu chi sei per giudicarli? Angelina Jolie? E anche se lo fossi non hai il diritto di mettere foto non tue provenienti da blog privati senza il consenso delle vere proprietarie.
    La blogosfera è un posto dove c’è libertà di postare quel cavolo che si vuole.. Se non t piace.. Bhe nessuno ti chiede di guardare queste pagine.
    Detto questo, visto che dichiara brava a scrivere, continua a scrivere di cose serie .. È fatto una vita.
    Ciao

    • Ciao,
      vorrei sapere perché mi chiedi “se sono Angelina Jolie” dal momento che non mi pare di aver criticato l’aspetto fisico di queste persone. Che poi fammi capire, chi è dotato di scarsa avvenenza non può permettersi di giudicare ma chi è bello sì? Ma stiamo scherzando?
      Io sono esperta di moda e giudico i LOOK di chi SI ESPONE DI SUA SPONTANEA volontà, di certo non ho obbligato io questi soggetti a creare un blog diffondendo le proprie foto su internet e ad autoproclamarsi fashion blogger perché, in questa come in altre cose, ci vuole competenza se non si vuole che gli altri ci ridano dietro. Inoltre credo che si debba essere in grado di reggere alle critiche, è facile quando si viene lodati e basta. Ti esponi? Io ho il permesso di giudicare, punto. Per non ascoltare le critiche degli altri è sufficiente non infestare la blogosfera, non penso ci sia l’obbligo di fotografare ogni look ;)

      Buona giornata!

      • Guarda io sono la prima che accetta le critiche.. Ma te mi sembri una che si nasconde … Come fanno tutte, prima fanno critiche( senza senso, perché almeno avessero un senso,dai un consiglio ecc capirei ma così é cattiveria pura) e poi non ci metti nemmeno la faccia.
        Sei libera di pensarla come cavolo vuoi ma senza ledere i sentimenti altrui.. Altrimenti anche io potrei dire che come giornalista fai schifo..
        Le critiche c vogliono sempre nella vita ma non la cattiveria… E con questo chiudo e non dó più risposta a una come te… Ciao e buone feste

      • Ehm… Perché dovrei metterci la faccia se non si tratta di un outfit blog? Non sono solita fotografare i miei look. Mi piace come mi vesto ma non penso che questo diventerà mai un blog di quel genere; eventualmente parlo spesso di shopping perché ne faccio abbastanza ;)
        Hai il permesso di dire che non so scrivere, se la pensi così… Sono per la libertà di parola, e sicuramente ancora devo migliorare (sempre mirare alla perfezione!)
        Buone feste a te,
        Chiara

  3. Ciao !!! Sono venuta da poco a conoscenza di questo post, io non mi abbasserò ai tuoi livelli offendendo e sparando stronzate come in genere fai tu !!! Io ti dico solo come ho fatto già con un altra, di togliere immediatamente la mia foto perchè se no ti becchi una bella denuncia essendo io figlia e parente di avvocati ti posso assicurare che non mi costerà nulla !! Vuoi offendere le persone ok benissimo ma stai attenta a non superare i limiti perchè tu è questo quello che fai !!! E cmq almeno abbi il coraggio di metterci la faccia.

    • Ehm scusa… chi sei? Perché se vuoi farmi passare per maleducata forse prima faresti bene a presentarti. Inoltre se non so chi sei non vedo come potrei rimuovere la tua foto.
      Detto ciò, cosa vorresti denunciare, la libertà di parola? Se non vuoi critiche non pubblicare le tue foto su internet, non mi pare così difficile… O vuoi solo che ti dicano quanto sei bella/brava eccetera?
      Grazie, buona giornata!

      Chiara

      • Sono quella a cui hai preso la foto senza dire nulla, in fattore di legge è reato la diffamazione è punibile cara la mia sapientona !!!! Cmq postando la mia foto dove sono praticamente nuda, non capisco come tu possa criticare il mio look !!!! E poi anche fosse tu non sei nessuno per prendere foto di altre e pubblicarle sul tuo blog !!! Io te lo dico per te, tempo fa una che come te ha fatto questo subito dopo ha tolto il tutto … Non è bello avere problemi con la legge poi per queste cazzate !!!! Quindi leva la mia foto immediatamente !!!

        Erika!!!

      • Non è che perché ho pubblicato una tua foto non ho visto le altre, prima di giudicare ho dato un’occhiata al blog, non mi permetterei mai di esprimere un parere dando soltanto uno sguardo superficiale.
        Qui spesso e volentieri si parla del fenomeno fashion blogger con ironia e un pizzico di cattiveria, perché ripeto, se ci si espone si è vulnerabili anche alle critiche. Non ti piace? Smetti di pubblicare le tue foto, non è così difficile.
        E, se proprio vogliamo essere pignoli, su di te non mi sembra di aver detto niente di male, non è colpa mia se non sai stare al gioco. In ogni caso se davvero ci tieni modificherò la foto e ti renderò non riconoscibile.

        Buona giornata!

  4. Cara Erika, in fattore di legge (o di gregge) di diffamazione non ce n’è manco l’ombra. Queste foto sono accessibili pubblicamente, ci ho messo meno di 5 secondi per trovare l’originale con Google. Le hai pubblicate, azione che implica “rendere pubblico”, così come i tuoi scritti sopra riportati. Non sono state rubate da un portfolio privato. Ergo ne consegue che, essendo tue produzioni rese pubbliche di tua iniziativa, il concetto di diffamazione è decaduto in automatico.
    Non ci sono leggi che vietino di commentare pubblicamente materiale già di pubblico dominio, come è stato fatto nella blog entry soprastante.

    Le tue minacce generano solo incontenibile ilarità nello Spirito del Buonsenso, nello Spirito del Diritto, nello Spirito della Dignità.
    La giullare degli spiriti!

    • Beh !!! Ok se lo dici tu, Convinto ?? Ma proprio proprio convinto … No caro mio, te lo dico perchè qualche mese fà è successa la medesima cosa e se io avessi voluto avrei benissimo potuto iniziare un processo !! Il che implica spese di denaro e tempo… Non so se poi avrei vinto la causa ( questo non posso saperlo ) Ovviamente !!! Però … Poi siccome se credete di essere nel giusto benissimo … Boh mio suocero non ne saprà nulla essendo avvocato !!! Chiederò a mamma e zia :P

      • Poi il fatto si sarebbe chiuso !!! Se lei avesse detto scusa, ho esagerato se ti disturba la tolgo !!! Invece ovviamente se uno già arriva a crearlo unb post del genere … .. . . . . . . .

      • Il fatto che tu abbia parenti avvocati non implica che la legge sia tu – a meno che tu non faccia Dredd di cognome. Non c’è alcuna diffamazione, cara mia. Scrivere su un blog ad accesso libero non è diverso dall’esporsi in mezzo ad una piazza – diventa tutto di pubblico dominio e come tale soggetto a diritto di critica.
        Che il processo si possa iniziare non ho il minimo dubbio dato che siamo in un paese dove si tirano avanti per anni le cause più assurde e insensate, ma dato che il reato di opinione in Italia non esiste la causa la perderesti di sicuro.
        La verità è che stai solo facendo brutta figura. Probabilmente se avessi chiesto subito con gentilezza di rendere irriconoscibile la tua foto Chiara l’avrebbe già fatto, come atto di gentilezza e clemenza visto che legalmente parlando è in una botte di ferro

        PS: io conosco di persona un Ministro del governo attualmente in carica (è un caro amico di vecchia data di mio padre), se vuoi giocare a chi ha le conoscenze “migliori”. Ma questo non comporta niente e non mi rende un cittadino diverso dagli altri. Cercare di “impressionare” gli altri citando familiari e amici che “sono” qualcosa è il tipico modus operandi di chi dentro di sé sa benissimo che le proprie argomentazioni sono molto deboli.

      • Guarda che sia te che lei credete di avere ragione !!! Cioè ma stiamo scherzando !!!!!!! AAAA Bellooo voglio vedere te se prendevano una tua foto e ti rendevano ridicolo, ma smettila di sparare stronzate !!! E abbiate la decenza di dire ” ho fatto una cazzata” chiedo scusa e la tolgo !!!! maddai non venire a dire a me che dovevo chiedere e domandare con educazione, cosa ????? Infatti lei è stata educata mo poi arrivi tu il paladino della giustizia amico a scrivere perchè conosci uno potente allora visto che avete tutti sti argomenti mettetevi assieme e fate dei post seri !!! E non critiche sugli altri.

  5. Oddio non so se sono più sconvolta per i look ( se così possiamo dfinirli!!!) o per l’italiano violentato e l’inglese sganuauawa.. o.O
    Un tempo si leggevano solo articoli, recensioni&Co creati da persone in grado di farlo…ora grazie ad internet, questo privilegio è dato a cani e porci. E si vede.
    Grazie per aver condiviso questi “talenti” con noi. Sto leggendo il blog di una dei soggetti citati. Non smetto più di piangere. Per le risate. :D
    Ps. Le foto pubblicate su internet possono essere condivise DA CHIUNQUE, basta citarne la fonte. Perciò cita la fonte e.. sei a posto!! ;)
    Romy

  6. Bè hai criticato tutto di me dalla scrittura, ripostando un articolo scritto di mio pugno sfottendo sull’aggettivo “finte” … (che ancora non capisco cosa ci fosse di tanto divertente) Se vi piace indossare animali “veri” cosa volete da me ??? Anzi visto che dici di essere una giornalista dovresti accettare tutte le libertà di pensiero altrui … Sul fatto che le mie foto facciano cagare concordo anche a me non piacciono e sono una che non si prende sul serio e io stessa mi sfotto, ma quando noto la cattiveria non ci sto più… Anche perchè tu non mi conosci e non conosci nemmeno le altre ragazze riportate su questo post e da parte tua è una cosa cattiva !!” Si parla spesso di fashion blogger che escono come funghi … A me sembra che come funghi escano più pagine come questa.
    Pronte sempre a dire cattiverie e sfottere le altre !! Perchè le donne sono così invidiose e puttane !!! TU NON MI CONOSCI !!! E non ti dovevi permettere ne di prendere mie foto e tanto meno giudicare …. E poi Instagram pieno di duckface ?!?

    Hai anche il mio poster in camere… .. . . .

    Io sono sempre gentile perchè è così che sono nella vita vera, ma mi accorgo che non serve a un cazzo e che ogni tanto deve uscire la rompi coglioni dal nulla e farti un articolo contro !!!!!!!!!!! Per avere due commenti cretini …….
    Poi boh sfottere su un post del genere contro alle pelliccie “VERE” mi sembra proprio ignoranza allo stato puro.

    Criticare me, o queste altre due non renderà migliore te !!!

    Bonaaa !

    • Se si scrive pellicce sintetiche non c’è bisogno di aggiungere finte; è ovvio che una pelliccia sintetica non può essere vera. Inoltre l’intero concetto, permettimi di dirlo, è espresso in un italiano non esattamente corretto.
      Se le tue foto non piacciono nemmeno a te posso sapere perché le condividi? Nella mia cattiveria forse c’è un fondo di verità, visto che tu stessa ti critichi.
      Inoltre piano con le parolacce e con i toni forti, mi sembra di essermi rivolta a te in maniera educata e gradirei che tu facessi altrettanto; in questo caso non sono di certo io quella che sta offendendo.
      Grazieee

      • No no assolutamente non volevo offendere e chiedo scusa se l’ho fatto non è nel mio stile !!! Il mio era un discorso in generale, che cmq magari tu non te ne rendi conto ma offendi … Io ho aperto il blog perchè non trovando lavoro mi sono creata un hobby senza nessun grillo nella testa di diventare famosa o altro poi mi è stata data la possibilità di scrivere per un giornale e da li pian piano ho cominciato a muovermi !!!! Non dico di essere ne brava a scrivere ne brava a posare come modella o come blogger ma non mi sono mai definita tale. Ma io certo, mi critico perche come dici tu bisogna sempre mirare in alto !!! Ma di certo io non mi permetto di criticare nessuno… Ognuno è come è … Tutto qui … Devi solo capire che non sei Dio e non sei nessuno per criticare !!!

  7. Cmq ultima cosa, ho chiesto e se voglio ti posso denunciare tu hai usato una mia foto per criticare non chiedendo il permesso !!!! Adesso sta a te o la levi o ti denuncio … A te la scelta !!!

  8. Credo fermamente che le critiche possano essere utili solo se costruttive. Io non metto in dubbio la tua “conoscenza della moda” ma tagliare le gambe a persone che non danno fastidio a nessuno sia veramente da persona squallida è come se iniziassi ad insultarti pesantemente ora su internet dietro un santissimo telefono/computer che sia. Queste ragazze seguono solo ció potrebbe essere un loro hobby una loro passione, non danno fastidio a nessuno, non si intromettono in niente, non criticano o se vogliono farlo lo fanno tra se stesse senza creare un’articolo offensivo e diffamatorio e inoltre, parlo per una di queste tre ragazze, non usa il loro blog come lavoro, fa ben altro, ha studiato quel poco che serviva per poter stare al mondo e inoltre conosce una cosa che a quanto pare in internet si è persa, l’educazione, l’umiltà e la gentilezza. Probabilmente è meglio che tu ripasso cosa vogliano dire queste tre
    parole e soprattutto farti un’esamino come si suol dire di coscienza prima di criticare persone che magari sono meglio di te umanamente! Ah inoltre credo che le tette le veda solo tu forse gelosia chi lo sa!

    • Ciao, prima di tutto ti ringrazio per aver espresso il tuo parere in maniera educata e senza alzare i toni: lo apprezzo davvero tantissimo!
      Quando si analizza la realtà in maniera OGGETTIVA non si tagliano le gambe a nessuno: si vestono male? Sì. Sanno scrivere? Assolutamente no. E non sono cattiverie, ma dati di fatto.
      Poi mi dici che non devo “tagliare le gambe a persone che non danno fastidio a nessuno”. Ok. Sai quanto hanno cambiato questi blog il fashion system? Sai che i giornalisti che dovrebbero recensire davvero le sfilate sono relegati in seconda fila a favore di queste persone che pubblicano 17 foto del proprio look e un paio sfocate dello show? Questo solo per citare un fenomeno che ho visto nascere e crescere, lavorando nella comunicazione di moda dal 2008.
      Di certo non sono gelosa delle tette, porto la 5 :)

      Buona giornata,
      Chiara

      • Il problema è che questo è un hobby ripeto, sono io in primis che ritengo il fenomeno fashion blogger una cosa a volte inutile in certi casi.. Saranno anche verità ma il problema sta nelle piccole velature del tuo articolo. Leggendo quest’articolo ho letto oltre alle tue parole, parole di diciamo “cattiveria” pura e vera. Sono una persona estremamente educata anche se a volte quando mi girano mi girano e credo che internet abbia creato fenomeni estremamente catastrofici per le generazioni di oggi. Ho 18 anni e vedo sempre più ragazzine rovinarsi o cercare a tutti i costi la fama facendo figure da, passatemi il termine, idiote. Tornando a quest’articolo, penso che tu abbia offeso persone che magari non se lo meritano e soprattutto una di loro non se lo merita proprio in quanto l’unica cosa che le interessa è divertirsi e cercare di trasmettere ciò che sente alle altre ragazze!
        Buona serata

  9. Pingback: #dadomanidieta: strane abitudini alimentari da blogger | walkinfashionblog

  10. Pingback: Se devi farlo, almeno fallo bene: piccole regole per usare i social | walkinfashionblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...