Ma anche no (le sneakers no).

Vabbeh, come sapete adoro le Converse alla follia. Però… Però c’è modo e modo di portare le scarpe da ginnastica (come le chiamavamo ai miei tempi, quando facevo le medie. Mica erano sneakers allora). Ci sono occasioni per portarle ed altre no, ci sono look a cui si adattano ed altri in cui proprio non c’azzeccano, ci sono persone che sanno portarle e altre che proprio no (tipo me, sempre Converse escluse si intende).
Detto ciò, se mi trovo sulle passerelle della Haute Couture Spring 2014 trainers e pool shoes mica la prendo così bene. Intendiamoci, nonostante sia alta un metro e una Vigorsol e metta tendenzialmente più tacchi che pianelle, non sono assolutamente contro le scarpe basse. Ma quando si parla di Alta Moda devi chiamarti di nome Giorgio e di cognome Armani per fare le cose fatte bene.

_ON_1530.450x675Le pool-shoes di Christian Dior Couture 2014: (secondo alcuni)
adorabili, ma pur sempre di scarpe da piscina si tratta. Per Dior! Continua a leggere

Annunci

Paris fashion week #2

Reminiscenze delle Olimpiadi di Londra (per le quali la designer ha creato le divise del suo Paese) per Stella McCartney. La SS13 si compone di influenze sportive, equilibrio tra maschile e femminile, giochi di trasparenze e nuove silhouette, che annullano il punto vita ridisegnando la figura. Tanto bianco ma anche arancio e verde brillanti, verde militare e l’immancabile nero per una collezione a metà tra rigore e romanticismo. Completano i look le scarpe con zeppa in pvc e le tracolle usate come handbag.

Continua a leggere

Chanel lancia la nuova limited edition per la VFNO

Non c’è stato nemmeno il tempo di innamorarsi dell’ennesima nuance nude, in questo caso il Frenzy (e cercare un dupe, il 319 di Kiko, ma da questa foto somiglia molto anche al “Nerd” di H&M).

Continua a leggere