March wishlist – The spring edition

Stagione nuova, stessi pensieri: sono, come sempre, alla ricerca di quel pezzo chiave, e che sia per necessità vera o sfizio poco importa. E con la bella stagione è ancora più facile desiderare – e, di conseguenza, comprare. Dopo aver decisamente snellito il mio stipendio grazie alla tempestiva collaborazione di Zara, New Look ed H&M, eccomi quindi a stilare l’ennesima wishlist. D’altronde mica è colpa mia se fra un po’ arriva il caldo e dobbiamo vestirci tutte colorate; fosse per me, mi vestirei quasi sempre di nero.

BagsPiccinePicciò

POCHETTE (E BORSINE PICCINE PICCIO’) Da sempre sono una da maxi bag, visto che ogni mattina a quanto pare mi piace traslocare. Perché se non mi porto metà dei miei possedimenti non sono mica contenta, no. Però, visto che il fidanzato mi ricorda che sono una donna ho pensato che, OGNI TANTO, potrei anche cercare di ridurre il mio bagaglio e sforzarmi di essere il più essenziale possibile, optando per una borsetta piccinapicciò. Dai, queste non sono adorabili?

GonneGonneGonne

FULL SKIRT&CO Ecco, qua ci vuole una piccola premessa: non sono mai stata un tipo da gonne. Sono bassa, non ho esattamente le gambe di Gisele, e sono molto pratica. Ma sarà che sto invecchiando, sento la necessità di non indossare sempre solo i jeans/pantaloni, ma di presentarmi ogni tanto con un look diverso, più femminile e (in caso di ambito lavorativo) più professionale. Perciò eccomi qua: da Zara ho provato una full skirt nera, sabato scorso nel mio carrello di New Look ci è finita anche una gonna in jeans, e ieri sera mi sono trovata a sbavare su un modello di H&M unpo’Céline molto, molto carina. Che brutta cosa la vecchiaia ragazzi.

SandaliYeah

SANDALI CON TACCO GROSSO E indovinate un po’? La gonna chiama (ovviamente!) le scarpe. Essì, perché mica posso mettermi le Converse se mi vesto da signorina frùfrù. Ma visto che cammino tanto vado in ufficio e blablabla, mi servono delle calzature che abbiano anche un tacco piuttosto comodo, ma sufficientemente fighe da riuscire a scamparsela anche se dovesse capitare di andare a cena fuori. Eh, son problemi. A cui però io ho trovato una soluzione (anche più di una). Poi non ditemi che non sono brava!

Ah, le scarpe argentate non le ho ancora comprate :/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...